Come realizzare il merchandising solidale perfetto

Come realizzare il merchandising solidale perfetto per associazioni, onlus, rifugi per animali, enti no profit? Questa si che è una sfida interessante! In teefactory.it abbiamo personalizzato tantissimi capi di abbigliamento per merchandising e in questo post condivideremo con voi alcuni dei nostri consigli.

Come realizzare il merchandising solidale perfetto 1

Il merchandising e la solidarietà: un legame indissolubile

La raccolta fondi, meglio detta fundraising, è parte integrante dei programmi di solidarietà, da sempre presente in ogni progetto, dal più piccolo al più grande. Allo stesso modo, la vendita di merchandising è uno dei modi più semplici per raccogliere fondi.

Il merchandising solidale nacque con le magliette per le ONG, capo di abbigliamento che tuttora regna incontrastato nel settore.

Per quanto le magliette solidali siano versatili ed efficaci, l’elenco degli articoli adatti alla vendita solidale è ampio e variegato: felpe, borse, bandane, cappellini, zaini e molto altro!

Come realizzare il merchandising solidale perfetto 2
Come realizzare il merchandising solidale perfetto 3
Come realizzare il merchandising solidale perfetto 4

Merchandising di qualità al miglior prezzo

Il merchandising solidale svolge un ruolo importante nella comunicazione di un’organizzazione, l’articolo venduto diventa strumento di fidelizzazione e diffusione.

Per questo motivo, l’obiettivo principale del merchandising va molto più in là della vendita per un valido margine di profitto, ma consiste nel trovare un equilibrio fra quest’ultimo e la buona qualità degli articoli selezionati. Il prodotto che vendete vi rappresenta!

Attraverso la frase, il logo o l’immagine stampata, i vostri capi di abbigliamento per merch possono sensibilizzare su una tematica sociale e rafforzare così l’identità dell’ente che se ne prende carico.

Per creare merchandising con il miglior rapporto qualità-prezzo, è necessario considerare tre parametri chiave:

  • Capi di abbigliamento di gamma media
  • Stampa economica
  • Ordine di grandi tirature

Ad esempio, un ordine di magliette personalizzate con serigrafia di 100 unità consente una rivendita ad un prezzo molto più interessante che uno di 25 o 50 capi. Ancora più competitivo sarà il costo per 200, 500 magliette e così via…

Come realizzare il merchandising solidale perfetto 5
Come realizzare il merchandising solidale perfetto 6

Magliette e non solo

Le piccole ONG e i progetti di solidarietà che lavorano a livello locale realizzano magliette stampate e questo è generalmente più che sufficiente, poiché il budget disponibile è solitamente contenuto. Queste magliette vengono vendute durante gli eventi oltre ad essere indossate dai volontari per ottenere una maggiore visibilità.

Normalmente i rifugi per animali preferiscono un merchandising un pò più variegato. Gli articoli più popolari sono t-shirt, felpe e tote bag. Sarà perché i disegni con gli animali offrono molta libertà di azione? 😉 La vendita online di merchandising solidale è generalmente una delle sue principali fonti di reddito.

Grandi entità e ONG, invece, possono permettersi articoli come zaini, bandane e polo, oltre alle classiche magliette e alla stampa di borse in cotone.

In ogni caso, vi consigliamo di focalizzarvi sul target di riferimento del vostro progetto o associazione e di scegliere capi personalizzati che non vi espongano al rischio di accumulare abbigliamento in stock.

Come realizzare il merchandising solidale perfetto 7
Come realizzare il merchandising solidale perfetto 8

Scoprite tutte le opzioni di abbigliamento personalizzabile nel nostro catalogo tessile e non esitate a contattatarci. Vi aiuteremo a scegliere il capo perfetto per voi!